ALLERGOLOGIA

Con il termine “Allergia” si intende un gruppo molto esteso di malattie tra cui ad esempio:

  • Rinite ed asma allergico.
  • Allergia alimentare e sindromi correlate
  • Dermatite atopica del bambino e dell’adulto
  • Dermatite atopica del bambino e dell’adulto
  • Allergia a farmaci
  •  

L’allergia è una risposta anomala del sistema immunitario, che reagisce verso sostenza innocue, come ad esempio i pollini (allergeni). I sintomi tipici delle malattie allergiche sono: respiratori (asma bronchiale, rinite), oculari, cutanei (prurito ed eritema, orticaria-angioedema, dermatite, eczema), gastrointestinali (prurito al cavo orale, dolori addominali, vomito e diarrea), edema della glottide, fino allo shock anafilattico.

Si eseguono visite allergologiche per le malattie allergiche (oculorinite, asma, orticaria e angioedema, dermatite allergica, shock anafilattico, disturbi gastrointestinali) e per valutare eventuali reazioni avverse a farmaci.

Si eseguono test cutanei (prick test) con allergeni inalanti e con allergeni alimentari e patch test per allergie da contatto.