ECG HOLTER CARDIACO 24H

L’ Elettrocardiogramma dinamico di Holter è la registrazione continua dell’ ECG nelle 24 ore.

Si ottiene con applicazione di elettrodi al torace registrando i dati su un piccolo registratore portatile che viene consegnato al Paziente.

L’ apparecchio consente di registrare tutti i battiti del cuore per 24 ore (più di 100.000) in tutte le situazioni della vita quotidiana. Si può così registrare tutta l’ attività elettrica del cuore e correlarla con gli eventuali sintomi segnalati dal Paziente.

E’ indicato nelle aritmie cardiache e nei disturbi di conduzione che non sono evidenziabili da un semplice esame ECG.

E’ uno strumento prezioso per l’ individuazione delle cause di dolore toracico, ischemie silenti, vertigini ed altri sintomi comuni.

L’ esame non è affatto pericoloso, è indolore e non ha controindicazioni.

La sua esecuzione viene spesso consigliata dopo una visita cardiologica o per lo studio dell’ atleta che pratica attività sportiva a livello agonistico.

 

ECG HOLTER CARDIACO 24H A 12 DERIVAZIONI

L’ECG dinamico  Holter a 12 derivazioni possiede, rispetto all’Holter a 3 derivazioni, una serie di vantaggi che ne consigliano fortemente l’applicazione clinica. In generale, la diagnosi delle aritmie parossistiche può essere condotta agevolmente con l’Holter a 3 derivazioni. L’Holter a 12 derivazioni può però favorire una più fine valutazione di alcune aritmie ipercinetiche.

Nel settore della Cardiopatia Ischemica invece l’Holter a 12 derivazioni possiede certamente un’accuratezza diagnostica notevolmente superiore al fratello minore giacché consente un monitoraggio ECG continuo di tutte le pareti del ventricolo sinistro (quindi anche la presenza di ischemie molto localizzate può essere identificata facilmente).